Categorie
ritagli

Io sono mio.

Il delirio autarchico, da cui oggi sono affette molte persone, é solo un precipitato della depressione e della tristezza lasciate agire un po’ troppo e non sufficientemente consapevolizzate.

Dal punto di vista logico, ha lo stesso senso del gesto di colui che, avendo un dito che gli duole, si martellasse, come rimedio, l’intera mano.

Un’altra cosa estremamente importante, che l’uomo di oggi dimostra di essere ben lontano dal comprendere, é che la ricerca della felicità non conduce ad ottenere la felicità, ma, all’esatto opposto, solamente a rendere ancora più insopportabile la infelicità da cui era già interessato.

La felicità funziona come il sonno: ne abbiamo bisogno e ne beneficiamo enormemente, ma ci sfugge nel momento esatto in cui ci mettiamo a cercarlo, finendo per irritarci sempre di più e per farci rivoltare nei nostri letti tutta la notte.

Quando decidi che é ora di pensare un po’ a te stesso, ricordati bene poi che quei pensieri, nei quali riponi grandi speranze, li farai però sempre, necessariamente, con la tua testa e dunque con tutti i suoi limiti, inadeguatezze, miopie.

Sei proprio sicuro di essere tu stesso la soluzione a tutti i problemi che hai avuto finora?

✅ prova il counseling – per info 👉 whatsapp 059 761926 💚

Categorie
counseling

Buon umore: 10 passi per ritrovarlo.

  • Fare esercizio fisico regolarmente

L’attività fisica è fondamentale per mantenere il benessere psicofisico. Non è necessario iscriversi in palestra, bastano 30 minuti di camminata al giorno per sentirsi meglio.

  • Mangiare cibi ricchi di triptofano

Il triptofano è un precursore della serotonina, l’ormone del buonumore. Cibi come il tacchino, il pollo, i semi di zucca e il cioccolato fondente ne contengono in abbondanza.

  • Praticare la meditazione

La meditazione aiuta a ridurre lo stress e a ritrovare il proprio equilibrio interiore. Iniziare con pochi minuti al giorno può fare la differenza.

  • Ridurre il consumo di caffeina

La caffeina può causare nervosismo e ansia. Limitarne il consumo e sostituirla con tisane o bevande a base di erbe può essere utile.

  • Dormire bene

Il sonno è essenziale per rigenerarsi e affrontare la giornata con energia. Cercare di dormire almeno 7–8 ore per notte.

  • Ridere e sorridere

Ridere fa bene al corpo e alla mente. Guardare una commedia o passare del tempo con persone divertenti aiuta a rilassarsi e a migliorare l’umore.

  • Stabilire obiettivi realistici

Porsi obiettivi raggiungibili e misurabili aiuta a sentirsi realizzati e soddisfatti delle proprie capacità.

  • Praticare la gratitudine

Esprimere gratitudine per le cose positive della vita aiuta a focalizzarsi su ciò che si ha invece che su ciò che manca.

  • Passare del tempo all’aperto

Il contatto con la natura aiuta a rilassarsi e a ridurre lo stress. Passeggiare in un parco o fare una camminata in montagna può migliorare l’umore. È importante esporsi al sole.

  • Coltivare le relazioni sociali

Stare in compagnia di amici e persone care può fare molto per il nostro umore. Condividere momenti piacevoli e offrire sostegno reciproco è fondamentale per il benessere emotivo.


🔴 Scrivimi ora con whatsapp al numero 059 761926 oppure chiama lo stesso numero per prenotare la tua seduta di counseling e innescare la tua crescita personale e il tuo benessere. Puoi farlo comodamente anche a distanza tramite videochiamata.

Nel frattempo:

  • 😍 metti «like» adesso, se ti è piaciuto questo post; lascia un commento se vuoi dire la tua, risponderò volentieri; condividi liberamente, in qualsiasi modo, questo post se pensi che possa piacere o interessare a qualcun altro:

  • 🗨️ entra nelle community di terre dell’anima su telegram e facebook;

  • 📺 iscriviti al canale youtube e al podcast di terre dell’anima;

  • 📧 soprattutto, inserisci la tua mail ora qui sotto per iscriverti e ricevere gratuitamente il post della settimana, che esce ogni mercoledì, ricordati di dare conferma nella mail 👇